Ops... Qualcosa è andato storto!

La mia Irlanda

Sei in cerca di ispirazione? Stai organizzando un viaggio? O desideri semplicemente vedere qualcosa di bello? Ti mostreremo un'Irlanda su misura per te.

FFFFFF-0 FFFFFF-0

    Scopri cosa l'Irlanda ha in serbo per te

    mm_ti_2105082_ryder_cup_adare_manor_bg mm_ti_2105082_ryder_cup_adare_manor_bg

    La Ryder Cup in Irlanda

    È ufficiale: la Ryder Cup tornerà in Irlanda nel 2027 e i riflettori saranno puntati sul padrone di casa, l'Adare Manor, nella contea di Limerick

    • #Golf
    • #WildAtlanticWay
    • #AttivitàAll'Aperto
    Contea Limerick
    Contea Limerick
    • #Golf
    • #WildAtlanticWay
    • #AttivitàAll'Aperto

    Non c'è niente come la Ryder Cup. Due squadre, che rappresentano Europa e Stati Uniti, lottano per la supremazia: giocatore contro giocatore, continente contro continente. La competizione è feroce non solo per i professionisti, ma anche per gli spettatori di tutto il mondo.

    Era il 2006 quando l'Irlanda ospitò per l'ultima volta l'evento e Darren Clarke fornì la spinta necessaria per suggellare la terza vittoria europea consecutiva. L'emozione era alta, il pathos intenso e, alla fine dei giochi, l'Irlanda si chiese... quando potremo farlo di nuovo?

    Ci sono voluti 21 lunghi anni, ma la Ryder Cup sta finalmente tornando! Nel 2027 l'Adare Manor, resort a 5 stelle nella contea di Limerick, ospiterà i migliori golfisti del mondo per tre giorni di grande sport e, se vuoi il nostro parere... abbiamo aspettato fin troppo!

    mm_ti_2105082_ryder_cup_course_players mm_ti_2105082_ryder_cup_course_players

    Adare Manor, contea di Limerick

    Preparati all'azione

    Dopo una riprogettazione completa da parte di Tom Fazio, il famoso architetto dei campi da golf, il campo di golf dell'Adare Manor Golf Club è davvero mozzafiato. Sullo sfondo delle mura in pietra merlate della dimora e delle torrette del XIX secolo, i green si estendono su 93 ettari di parco, punteggiati da alberi secolari e attraversati dal fiume Maigue.

    18 buche, 104 camere da letto sontuose e uno chef premiato fanno di questo hotel un vero e proprio sogno. E aspetta di esplorare il villaggio di Adare alle porte del resort: grazioso, accogliente e ricco di cultura. Non stupisce che gli organizzatori della Ryder Cup l'abbiano scelto per ospitare qui la 46° edizione.

    Fidati di noi e prenota finché sei in tempo: immagina di assistere al torneo nel 2027 e di vedere Rory McIlroy mancare la nona buca che tu, invece, eri riuscito a centrare...

    La maggior parte dei golfisti non ha mai visto un campo da golf simile. Nessun altro campo in Irlanda è altrettanto bello e dà le stesse sensazioni di gioco.

    Tom Fazio, architetto di campi da golf

    Adare Manor, contea di Limerick

    Da sinistra a destra: falconeria; tiro con l'arco; ristorante 1826 Adare nel vicino villaggio omonimo; degustazione di whiskey all'Adare Manor

    La patria dei campioni

    Naturalmente, i grandi golfisti irlandesi sono abituati a campi di livello mondiale. Il Royal Portrush, club di Darren Clarke e Graeme McDowell, ha ospitato due volte gli Open. Pádraig Harrington, capitano della Ryder Cup, lo ha descritto come "il mio links preferito al mondo, una grande sfida sempre entusiasmante".

    Harrington, che ha imparato a impugnare le mazze allo Stackstown Golf Club di Dublino, è anche un fedelissimo di Ballybunion nella contea di Kerry. "È il links per antonomasia. È un campo speciale e può accadere di tutto, ma lo adoro".

    Se ti addentri un po' di più all'interno del Paese, arriverai a Esker Hills, club di Shane Lowry, campione del 148° Open. Definito dal progettista (e leggenda del golf irlandese) Christy O'Connor Jr come "l'unico links nell'entroterra che io conosca", questo è un luogo unico per mettere alla prova le tue abilità.

    Golf nell'isola d'Irlanda

    Da sinistra a destra: The K Club, contea di Kilkenny; Portstewart Golf Course, contea di Londonderry; Royal Portrush, contea di Antrim; Esker Hills Golf Course, contea di Offaly

    Oltre al campo da golf

    Non sono solo i campi da golf a fare dell'Irlanda una meta da sogno per i golfisti: che tu sia un campione internazionale o un semplice amante di questo sport, cibo fenomenale e tanto craic (divertimento) ti accompagneranno in un viaggio alla scoperta di una terra sensazionale. Una giornata trascorsa sul green potrebbe essere il tuo sogno, ma c'è molto altro da scoprire qui.

    Segui la Wild Atlantic Way, una strada costiera battuta dal vento ai confini dell'Europa, scopri le affascinanti storie dell'Ireland's Ancient East, dove 5.000 anni di storia si celano tra le dolci colline verdi, ammira l'immenso spirito ed energia dell'Irlanda del Nord e scopri la vivacità delle città irlandesi, da Dublino a Belfast fino a Limerick.