Portmagee, County Kerry Portmagee, County Kerry

Quando Star Wars arrivò nella contea di Kerry

Dietro le quinte nel villaggio irlandese di Portmagee.

  • #StarWars
  • #WildAtlanticWay
  • #L'IrlandaSulloSchermo
Contea di Kerry
Contea di Kerry
  • #StarWars
  • #WildAtlanticWay
  • #L'IrlandaSulloSchermo

Portmagee è un villaggio grazioso, una bellezza tipica di queste parti dell'Irlanda lungo la Wild Atlantic Way. Ma certo non è il luogo in cui ti aspetteresti di trovare le troupe di produzione di uno dei film più famosi al mondo. Nel 2014, invece, attratto dalla mistica bellezza di Skellig Michael, Star Wars: Il risveglio della Forza è arrivato in città...

In pochi giorni, Portmagee è diventato il luogo in cui Luke Skywalker ha imparato a spillare una pinta, sotto l'occhio attento di Ciaran Kelly di The Bridge Bar. È qui che si è svolto il party conclusivo di Star Wars, con Daisy Ridley e Mark Hamill che si sono uniti agli abitanti del posto (e a pochi turisti fortunati) per una sessione di musica tradizionale. E sempre qui il cast e la troupe hanno assaporato il delizioso cibo servito presso The Moorings.

Mark Hamill sembrava divertirsi davvero molto. I miei nipoti cantavano e ballavano per loro, e sia lui che Daisy sono stati molto disponibili, hanno ascoltato e battuto le mani.

Vincent O’Keeffe, The Moorings

Star Wars: Il risveglio della Forza: i fondamentali

Secondo Vincent O’Keeffe, nato e cresciuto a Portmagee, è stata un'esperienza particolarmente surreale: durante una semplice telefonata con sua sorella ha scoperto che l'ufficio di produzione sarebbe stato collocato nel salotto in cui era cresciuto, al piano superiore della Moorings guesthouse. Gestita da Gerard e Patricia Kennedy, The Moorings è un luogo cordiale e accogliente che è stato trasformato nel centro dell'attività legata a Star Wars. Se vuoi avere un'idea dell'atmosfera che si respirava all'arrivo di Star Wars nel Kerry, questo è il luogo perfetto.

The Skelligs The Skelligs

Le Skellig, contea di Kerry

Luogo delle riprese di Star Wars

In un altro mondo


Immersi nella tranquillità del villaggio, è difficile immaginare Star Wars in questi luoghi. Ma questo è stato l'epicentro dell'azione. I bed and breakfast nella zona erano tutti occupati dalla troupe di produzione, le persone del posto hanno portato il necessario su a Skellig Michael e barcaioli come Seanie Murphy hanno trasportato le attrezzature sull'isola, oltre a garantire una traversata sicura per la troupe.

L'ultimo giorno abbiamo suonato la musica di Star Wars con l'altoparlante della nave. È andato tutto bene con il cast e la troupe.

Comandante Ken Minehan, Marina irlandese

Anche la Marina irlandese ha partecipato all'evento intergalattico, con il comandante Ken Minehan e il suo equipaggio soccorrendo chi si trovava su Skellig Michael con un clima sfavorevole. Mark Hamill, JJ Abrams e Daisy Ridley sono stati coccolati con tè e biscotti sulla nave dall'isola a Portmagee per il piacere dell'equipaggio composto, secondo il comandante Minehan, da "fan sfegatati di Star Wars".

Tre punti di osservazione delle Skellig svelati da Vincent O’Keeffe

St Finian's Bay St Finian's Bay

St Finian's Bay

"Le rocce fanno da sfondo a una splendida spiaggetta, con Skellig Michael leggermente coperta da Little Skellig".

Bray Head Bray Head

Bray Head, Valentia Island

"È un'escursione di circa 30 minuti fino al promontorio... in lontananza si può vedere la fattoria di Con O'Shea, che è stata la base dell'unità per Star Wars: Il risveglio della Forza".

Kerry Cliffs Kerry Cliffs

Reencaheragh Cliffs

"La vista sulle Reencaheragh verso le isole è speciale, e le scogliere sono fantastiche".

Il richiamo della Wild Atlantic Way


La bellezza di questa zona non ha nulla da invidiare alle stelle. A pochi minuti di auto dal grazioso villaggio di Waterville, il Butler Arms Hotel ha ospitato Daisy Ridley e Mark Hamill, che se ne sono innamorati. "È stato straordinario averli qui" afferma Louise Huggard. "Il posto gli è piaciuto e il tempo è stato fantastico".

Hanno apprezzato moltissimo anche il cibo dell'hotel... Mi hanno addirittura detto che era migliore di quello del The Ivy.

Louise Huggard, Butler Arms Hotel

La calorosa accoglienza del Kerry ovviamente ha significato molto per entrambi gli attori, che hanno lasciato un biglietto di ringraziamento al Butler Arms dicendo di essersi "sentiti a casa". Ma anche i panorami straordinariamente belli del Kerry hanno fatto la loro parte. "Daisy mi ha telefonato dopo essere partita" afferma Louise. "Voleva che le scattassi delle foto della vista dalla sua camera".

Una splendida parte del Kerry da portare a casa con lei.

Daisy e Mark hanno fatto ritorno sulle Skellig (e non solo) per girare Star Wars: Gli ultimi Jedi. Scopri quali galassie hanno esplorato...

Osserva le stelle della nostra galassia