Ops... Qualcosa è andato storto!

La mia Irlanda

Sei in cerca di ispirazione? Stai organizzando un viaggio? O desideri semplicemente vedere qualcosa di bello? Ti mostreremo un'Irlanda su misura per te.

FFFFFF-0 FFFFFF-0

    Scopri cosa l'Irlanda ha in serbo per te

    Cork city gaol Cork city gaol

    Dietro le sbarre

    Temibili fortezze, racconti raccapriccianti e segreti oscuri: benvenuto nelle prigioni più antiche d'Irlanda

    • #LuoghiStorici
    • #LuoghiStorici

    Impressionanti fortezze, celle che mettono i brividi e feroci punizioni: la vita all'interno delle più antiche prigioni irlandesi era la più brutale che si possa immaginare. Oggi, spettrali tour notturni e mostre affascinanti offrono un'interessante panoramica sul passato carcerario dell'isola…

    Kilmainham Gaol, Dublin Kilmainham Gaol, Dublin

    Kilmainham Gaol, Dublino

    Gli esterni della Kilmainham Gaol

    Kilmainham Gaol, Dublino


    Mura minacciose segnate dalle intemperie, celle gelate e un profondo senso di inquietudine: un tour della Kilmainham Gaol di Dublino è qualcosa che non dimenticherai mai. Il passato travagliato di questa prigione risale a oltre 100 anni fa. Le sue mura hanno ospitato i capi della Rivolta di Pasqua del 1916 e ne hanno visto le esecuzioni. Kilmainham, una delle più grandi prigioni dismesse d'Europa, è ricca di storie strazianti, cimeli da museo e approfondimenti stimolanti sul più famoso penitenziario d'Irlanda. Basta questo a far venire la pelle d'oca!

    Spike Island, County Cork Spike Island, County Cork

    Spike Island, contea di Cork

    Spike Island dall'alto

    Spike Island, contea di Cork


    Benvenuto tra 1.300 anni di storia affascinante su un'isola che un tempo ospitava monaci, santi e grandi peccatori. Questo è l'unico luogo in Irlanda dove troverai un monastero, una fortezza e una prigione nello stesso posto! Spike Island è un'attrazione turistica premiata che sorge al largo della costa della contea di Cork. Prendi il traghetto da Cobh e parti per un tour guidato di quello che un tempo era chiamato "l'inferno d'Irlanda" per la durezza delle condizioni all'interno del famoso  Punishment Block. Fort Mitchell, l'edificio a forma di stella, ospitava più di 2.300 prigionieri in quasi 10 ettari. Se credi di essere abbastanza coraggioso, prova l'inquietante After Dark Tour e ascolta le storie delle anime torturate dell'isola mentre esplori i tunnel sotterranei e le celle vuote...

    Crumlin Road Gaol Crumlin Road Gaol

    Crumlin Road Gaol, Belfast, contea di Antrim

    Un braccio della Crumlin Road Gaol

    Crumlin Road Gaol, Belfast


    Ripercorri i passi di oltre 25.000 prigionieri alla Crumlin Road Gaol, l'unica prigione di epoca vittoriana rimasta in Irlanda del Nord. Dalla sua apertura nel 1846 nella città di Belfast, "The Crum" ha ospitato assassini, suffragette e ribelli politici. Qui i prigionieri sono stati spesso sottoposti a un duro lavoro e a punizioni corporali, come il gatto a nove code, una frusta particolarmente temuta. Esplora l'Ala C per un'interessante panoramica sulla vita della prigione, entra nella Condemned Man's Cell, dove sono stati giustiziati 17 uomini, e scopri i tragici racconti di fughe, scioperi della fame e sommosse che hanno segnato il tragico passato della prigione.

    Wicklow Gaol, County Wicklow Wicklow Gaol, County Wicklow

    Wicklow Gaol, contea di Wicklow

    L'esterno della Wicklow Gaol

    Wicklow Gaol, contea di Wicklow


    Gli orrori dei lavori forzati del XVIII secolo si possono ancora sentire nella Wicklow Gaol. Qui potrai partecipare a un tour guidato diverso dal solito grazie alla tecnologia audiovisiva e agli attori con abiti dell'epoca. La prigione sovraffollata della contea di Wicklow recludeva poveri uomini spinti a rubare dalla carestia, criminali in attesa della deportazione in Australia e perfino bambini. Scopri i racconti da brivido di questo sito storico ed esplora le profondità (letteralmente) della disperazione nel sotterraneo originale. Si dice che la prigione sia uno dei luoghi più infestati d'Irlanda e i visitatori più coraggiosi possono prenotare in anticipo il Paranormal Tour, che non è certo per i deboli di cuore!

    Cork City Gaol Cork City Gaol

    Cork City Gaol, contea di Cork

    Dentro la Cork City Gaol

    Cork City Gaol, contea di Cork


    Hai una boccaccia impertinente? Allora dedica un pensiero alla povera Mary Tucker, prigioniera della Cork City Gaol nel XIX secolo soltanto perché aveva fatto uso di un "linguaggio osceno". L'aspetto esterno della prigione, quello di un romantico castello, nasconde storie di orrori e punizioni terribili inflitte a prigionieri il cui unico crimine era stato rubare un pezzo di pane per far fronte alla miseria. Figure realistiche, celle arredate ed effetti sonori potenziano l'esperienza, offrendo una panoramica sensoriale della vita quotidiana dei prigionieri e dei loro carcerieri. Dopo aver chiuso i battenti nel 1923, la Cork City Gaol divenne la sede di una stazione radio e puoi scoprire la storia dell'emittente con una passeggiata al Radio Museum, che conserva ancora il microfono da cui parlò John F. Kennedy durante la sua visita in Irlanda nel 1963.